REGOLAMENTO DE "LA CONFRATERNITA DEL CASTRATO"

  1. Elementi Costitutivi

 1.1   La Confraternita del Castrato è una associazione informale che opera in campo culturale, con lo scopo di promuovere la valorizzazione ed il consumo della carne di ovino, in particolare attraverso visite e degustazioni a ristoranti, trattorie, agriturismi, locande specializzate nella preparazione della carne di ovino.

1.2   Sia i soci fondatori, sia i soci permanenti partecipano con pari dignità allo sviluppo degli scopi societari e si battono, mantenendo le rispettive identità, autonomie, esperienze e risorse per la conoscenza e la valorizzazione del "mondo ovino", Tale compito viene svolto a livello associativo attraverso la valutazione della qualità della carne di ovino offerta nella visite e degustazioni a ristoranti, trattorie, ecc. ecc. , Tali valutazioni sono inserite nel data-base della Confraternita e alla fine di ogni anno viene formalmente premiato con il "Vello d'oro", il locale che avrà ottenuto il punteggio più alto.

1.3   Premesso che ognuno dei soci rimane libero di mangiare carne di ovino come e quando gli pare, i soci si impegnano altresì a partecipare a progetti approvati collegialmente nell'ambito della Confraternita del castrato e in special modo a compilare con lealtà, impegno e responsabilità, la scheda di valutazione che permette l'annuale assegnazione del "Vello d'oro".

1.4   Sono organi costitutivi della Confraternita del Castrato :

    - Assemblea Generale degli associati

    - I responsabili di compito:

     ° IL MASTRO DI LAME

     ° IL MASTRO TESORIERE

     ° IL MASTRO SEGRETARIO

     ° IL GRAN CERIMONIERE.

 
gennaio-peco1 
  Site Map